Link al sito AGRISIM - supporto all'export
Fette di Valle d'Aosta Lard d'Arnad Dop

Prodotto del giorno

Valle d'Aosta Lard d'Arnad Dop

I riferimenti storici relativi a questo prodotto risalgono al 1763 e indicano la diffusione già nei secoli passati degli specifici metodi di produzione utilizzati ancora adesso dalle maestranze locali. ...

Vai alla scheda del prodotto del giorno
 

Oggi in cucina

Taglioline verdi allo Scalogno di Romagna

Tagliare a fette sottili lo Scalogno di Romagna. Sciogliere in una padella il burro e farvi imbiondire lo scalogno. Aggiungere quindi la panna fresca, il sale e il pepe bianco. Tenere la padella fuori dal fuoco. Dopo aver portato a ebollizione molta acqu ...

Vai alla ricetta
 

Itinerario del giorno

Il ponte sul Po, tra la Lombardia e l'Emilia Romagna<strong><strong></strong>

Oltre che per la ricchezza naturalistica del suo territorio, la provincia di Cremona si distingue fra le mete culturali del nord Italia per la presenza di centri storici di grande valore ed una attività culturale e artistica vivace e in continua crescita. Fra le tradizioni ancor oggi vive che danno ...

Leggi l'itinerario proposto
 

 

 

In Primo piano

Dop e Igp, Romano: dall'Italia altri prodotti riconosciuti dall'UE

Roma, 20 ottobre 2011 - "Il riconoscimento, da parte dell'Unione europea, di altri due prodotti italiani DOP e uno IGP è la conferma della bontà della nostra politica agroalimentare, che mette la qualità al primo posto. Ancora una volta viene premiato il sistema produttivo italiano, esempio per tutti di affidabilità, trasparenza e qualità".Così il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Saverio Romano, ha commentato la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea delle domande di registrazione delle denominazione di qualità per lo "Squacquerone di Romagna", per il "Nostrano Valtrompia" e per l "Uva di Puglia". A seguito della pubblicazione in G.U., avvenuta il 15 ottobre, bisognerà attendere sei mesi - il tempo per permettere agli altri Stati membri di presentare eventuali domande di opposizione - per ottenere ufficialmente il marchio di qualità.  
Lo "Squacquerone di Romagna DOP" è un formaggio a pasta molle e a maturazione rapida, prodotto con latte vaccino, nell'area geografica che comprende le province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Bologna e parte del territorio di quella di Ferrara.
Il "Nostrano Valtrompia DOP" è un formaggio semigrasso a pasta extra dura, prodotto con latte crudo con l'aggiunta di zafferano. La zona di produzione e di stagionatura è compresa tra i Comuni della provincia di Brescia ricadenti nella Valle Trompia.
L'IGP "Uva di Puglia" è riservata all'uva da tavola delle varietà Italia b., Victoria b., regina b., Michele Palieri n., Red Globe rs. È prodotta nella zona che comprende tutti i territori dei Comuni delle province di Bari, Barletta-Andria-Trani, Brindisi, Foggia, Taranto e Lecce posti al di sotto dei 330 metri sul livello del mare.

 

 

Chi siamo

Centinaia di schede descrittive sui prodotti Dop e Igp e sui vini Doc e Docg, proposte di itinerari enograstronomici, ricette, eventi golosi e molto altro per guidarvi nel mondo agroalimentare italiano di qualità.
Leggi tutto